testata 02
CSR

Filca Cooperative ha tra i suoi obiettivi quello di contribuire ad uno sviluppo sostenibile «che risponda alle necessità del presente, senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie esigenze» (ONU, 1987 World Commission on Environment and Development, Rapporto Brundtland). La Corporate Social Responsibility (CSR) è un elemento fondante della cultura d’impresa di Filca, che si declina nella definizione ed attuazione di politiche e strategie coerenti, nonché nell’operatività quotidiana.

Filca Cooperative ha presentato il suo primo Rapporto sulla Responsabilità Sociale, il 24 giugno 2004,  presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano.
Il Rapporto nasceva dalla consapevolezza che la responsabilità sociale, da sempre nel Dna di Filca, fosse una componente fondamentale della missione, delle strategie e delle politiche attuate.
Garantire ai clienti-soci delle cooperative affiliate una casa di qualità ad un prezzo sensibilmente inferiore rispetto al mercato, ricercare soluzioni biocompatibili ed ecosostenibili nella realizzazione degli interventi edilizi, instaurare rapporti durevoli con i dipendenti e favorirne la crescita professionale, porre la massima attenzione alla sicurezza e alla salute di chi lavora nei cantieri, significa rientrare nel novero delle imprese socialmente responsabili.

Il percorso di sostenibilità si è evoluto, attraverso la dotazione di nuovi strumenti ed il loro continuo miglioramento (tra le altre, la verifica da parte della società KPMG, l'analisi del capitale intellettuale, la sezione dedicata alla Sustainability Governance).

Lo Statuto, il Codice Etico, il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del D.lgs. 231/2001, il Progetto BIOCASA, i marchi BIOCASA Filca, BIOCASApiùFilca e BIOCASA A+ Filca Consumo Zero-Qualità Certificata e Assicurata, il Rapporto di Sostenibilità: sono questi i principali strumenti per una gestione responsabile delle attività aziendali e  conferiscono a Filca ed alle Associate stima, credibilità, affidabilità, rafforzando altresì il legame delle Cooperative con i propri soci ed in generale con gli stakeholder.

I fattori qualificanti del modello di CSR, nelle sue dimensioni economica, sociale e ambientale, sono:

  • la condivisione da parte degli stakeholder dei Principi, delle strategie e delle politiche di Filca per uno sviluppo sostenibile;
  • il coinvolgimento degli stakeholder nei processi di sostenibilità, mediante un continuo dialogo e ascolto volti a definire il percorso di miglioramento e perseguiti con differenti modalità, in funzione sia della categoria interessata, sia del tema analizzato;
  • la valorizzazione delle risorse intangibili, parametro per valutare i risultati e la validità dei programmi, anche attraverso l’individuazione di un set di indicatori per la rendicontazione del capitale intellettuale;
  • la verifica del raggiungimento degli obiettivi prefissati e degli eventuali rischi, nonché dell’attuazione degli impegni assunti da Filca verso gli stakeholder;
  • la definizione di key-indicator in grado di monitorare le performance economiche, sociali e ambientali;
  • l’adozione di un sistema di rendicontazione chiaro ed esaustivo per informare efficacemente gli stakeholder.

Il 25 novembre 2011, presso la Sala Pirelli del palazzo della Regione Lombardia, Filca Cooperative riceve il Premio all’Innovazione Amica dell’Ambiente promosso a livello nazionale da Legambiente, Confindustria, Regione Lombardia, Politecnico di Milano e Università Bocconi. Il riconoscimento è stato assegnato per il progetto La Casa a Consumo Zero: l’eccellenza del Progetto BIOCASA Filca, relativo a un intervento residenziale realizzato a Clusone, in provincia di Bergamo, del tutto autosufficiente sotto il profilo energetico.

L’azienda, con il “Progetto Biocasa 2012: dalla Biocasa alla casa a consumo zero”, si è aggiudicata il prestigioso Sodalitas Social Award 2012 per la categoria “Migliore iniziativa di Responsabilità Sociale realizzata da PMI”. Il 14 maggio 2012 il presidente di Filca Cooperative Giacomo Fumeo ha ricevuto il riconoscimento durante una cerimonia tenutasi presso la sede di Assolombarda a Milano, alla quale è intervenuto in videoconferenza anche il Ministro del Lavoro Elsa Fornero. Il Premio, istituito da Fondazione Sodalitas nel 2003, intende valorizzare le esperienze più significative di Sostenibilità d'Impresa a livello nazionale, affinché costituiscano un patrimonio di “best practices” da condividere all'interno del mondo produttivo, economico, culturale e sociale del Paese.

Nel luglio 2014 viene redatto l'undicesimo RAPPORTO DI SOSTENIBILITA'  
"KPMG S.p.A. verifica il rapporto di sostenibilità 2013 e la sua conformità con il livello di applicazione A+ in accordo a quanto previsto dal Global Reporting Initiative.

Di seguito potrete trovare il GRI Content Index (.pdf), uno strumento a supporto del livello di applicazione del GRI dichiarato, che dettaglia le informazioni riportate e la motivazione delle eventuali omissioni. Tale indice permette inoltre una facile reperibilità delle informazioni da parte dei lettori del Rapporto di Sostenibilità".

> Visualizza la tavola degli indicatori del GRI (Global Reporting Initiative) - G3

> Stima dell'occupazione indotta dall'attività delle Cooperative

> La quantificazione dei benefici di BIOCASA sui consumi energetici ed emissioni di CO2

> Cooperative Associate

> Glossario

 
Sodalitas Social Award
Filca premiata per la categoria PMI